Criteri di Ammissibilità

Categoria Precompetitiva

8-11 anni entro il 1° Gennaio 2018
VARIAZIONE SOLISTICA (categoria aperta, tempo limite 2:30 min.)
I ballerini che si presenteranno da solisti non sono costretti a rispettare la lista suggerita dal concorso  del repertorio classico, potranno esibirsi in coreografie appropriate in base all’età, che potranno essere variazioni di repertorio classico o pezzi solistici di Contemporaneo.

Categoria Junior

12-14 anni entro, il 1° Gennaio 2018
A. DANZA CLASSICA (le variazioni devono essere scelte dalla lista del repertorio classico del concorso, tempo limite 3 min.)
B. DANZA CONTEMPORANEA (tempo limite 3,30 min.)

Categoria Senior

15-19 anni entro, il 1° Gennaio 2018
A. DANZA CLASSICA (le variazioni devono essere scelte dalla lista del repertorio classico  del concorso, tempo limite 3 min.)
B. DANZA CONTEMPORANEA (tempo limite 3,30 min.)

Categoria Professionisti

20-25 anni,entro il 1° Gennaio 2018
A. DANZA CLASSICA (le variazioni devono essere scelte dalla lista del repertorio classico del concorso, tempo limite 3 min.)
B. DANZA CONTEMPORANEA (tempo limite 3,30 min.)

Categoria Pas de deux

12-25 anni entro il 1° Gennaio, 2018
A. DANZA CLASSICA (adagio/entrata e coda devono essere scelti esclusivamente dalla lista di repertorio classico del concorso, tempo limite 6 minuti).
B. DANZA CONTEMPORANEA (tempo limite 4 min)

Categoria Gruppi

8-25 anni entro il 1° Gennaio, 2018
Gruppi da 3-5 elementi (tempo limite 4 min.)
Gruppi da 6-10 elementi (tempo limite 5 min)
Gruppi da +11 elementi ( tempo limite 6 minuti).

Nota bene:
»  Le coreografie classiche devono essere più simili possibili alle coreografie originali e non devono essere presentate in chiave contemporanea. Qualora non si rispettasse questo il partecipanti potrebbero essere squalificati.
» Come coreografie contemporanee il concorso intende: o pezzi di danza moderna o pezzi di danza contemporanea. Tutti i pezzi presentati in questa categoria concorreranno al premio.